Verdura

Broccolo

Produttore: Terra-Terra Società Cooperativa Agricola

Descrizione

"Quest'anno abbiamo una buona produzione di broccolo, sono venuti decisamente bene.
È un broccolo di quelli precoci, dal fiore abbastanza grande e sapore decisamente più dolce di altri. Le piante sono ben vigorose, le foglie non hanno nessun tipo di macchia perché la stagione è stata buona, con l'acqua nei momenti giusti, non troppa.

Non ho dovuto fare interventi particolari, a metà luglio abbiamo trapiantato i piantini che arrivano da un vivaio biologico, abbiamo fatto un paio di sarchiature, l'innaffiatura all’inizio al trapianto e un altro paio di volte e praticamente nient'altro. Non ho messo la pacciamatura, li ho trapiantati in pieno campo. Le erbe le abbiamo tolte a mano. Il telo pacciamante aiuta a non venir su l'erba, però la zappettatura facilita in due modi: spezzando la crosta, quando piove poi si compatta il terreno, allora se tu spezzi la crosta, quindi arieggi il terreno, le radici respirano meglio, e questa è una cosa che invece il telo non fa".


Ricette

Polpette di broccolo
Fai lessare 450 g di broccolo, scola bene e frulla. Unisci al purè di broccolo 3 uova, 9 cucchiai di pangrattato, sale e pepe. Forma delle polpettine e cuocile al vapore per 10 minuti. Scalda 6 cucchiai di olio extravergine di oliva e unisci due spicchi di aglio, una spolverata di peperoncino e 10 filetti di acciughe; lascia cuocere finché queste si saranno sciolte bene. Metti le polpettine in un piatto da portata e irrorale con l'olio extravergine di oliva caldo. Servile subito.

Vellutata di broccolo con trota affumicata
Affetta la trota e tagliala a listarelle. Lava il broccolo, riducilo in cimette e fallo sbollentare brevemente. Scolalo, tieni da parte alcune cimette e fai insaporire il resto in una casseruola con un trito di cipolla e olio extravergine di oliva. Copri con brodo vegetale e fallo cuocere finché si sarà ammorbidito, quindi passalo al mixer. Distribuisci la crema nei piatti, aggiungi la trota, le cimette tenute da parte e completa con un giro di olio extravergine di oliva e qualche filo di erba cipollina spezzettata.

Panzerotti di broccolo
Lava il broccolo, separalo in cimette e fallo lessare in acqua bollente salata. In una padella fai sciogliere qualche acciuga in poco olio extravergine di oliva, aggiungi 1 spicchio d’aglio, una manciata di uvetta e i broccoli. Regola di sale e pepe e fai insaporire brevemente. Stendi un rotolo di pasta sfoglia e ricavane 3-4 dischi dal diametro di circa 10 cm. Distribuisci al centro una cucchiaiata di broccoli e cospargi con poco olio extravergine di oliva. Ripiega i dischi su sè stessi e premi bene sui bordi. Bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta e fai cuocere i panzerotti in forno per circa 15 minuti.

Acquista Broccolo