Dolci, bevande

Zucchero di canna grezzo a grana fine

Libero Mondo Soc. Coop.Sociale

Zucchero ottenuto secondo le tecniche e i principi dell’agricoltura biodinamica. Il contenuto può presentarsi leggermente indurito: si tratta di un fenomeno dovuto alla naturale umidità del prodotto che non pregiudica gusto e qualità dello zucchero.


Ingredienti: zucchero di canna cristallino del commercio equo.

La cooperativa Manduvirá è stata fondata nel 1975 da un gruppo di docenti e di contadini, inizialmente nel settore del microcredito e poi dal ´90 anche come cooperativa di produzione agro-industriale, per permettere ai piccoli produttori di riuscire a vendere in modo organizzato zucchero ed altri prodotti agricoli.

Manduvirá ha circa 1.000 famiglie di contadini coinvolte e oltre 1.500 soci, dei quali 800 sono produttori, oltre che di canna da zucchero anche di sesamo, cotone bio, stevia, frutta, ortaggi. Ciascun socio dispone di circa tre ettari di terreno. I produttori lavorano e vivono in 5 distretti del dipartimento di Cordillera. Dispongono di 32 piccoli centri di raccolta e smistamento della canna. Gli obiettivi principali sono di migliorare le condizioni e la qualità di vita dei soci, ottimizzare la produzione, anche con l´ausilio di formazione e assistenza tecnica.

Sono diverse le varietà di zucchero prodotte, prevalentemente biologiche. La certificazione biologica è a cura dell´IMO Svizzera, che ha predisposto disciplinari con accurate fasi di controllo qualità in tutti i passaggi della lavorazione.

Il periodo di raccolta va da maggio a dicembre. La raccolta della canna è manuale, dopo la raccolta e il taglio e pulizia della canna si preparano delle “fardas” (balle), si caricano sul camion con il “guinche”. Ciascun fardo viene pesato e poi lavorato. La canna viene frazionata, si estrae il “sugo”, questo passa in grandi recipienti dove rimane a decantare e durante alcune ore viene pulito. Poi si effettua lo sbiancamento, effettuato con calce naturale, estratta dalla roccia con modalità consentite dalle procedure di certificazione bio. Il liquido passa poi alla caldaia, dove viene scaldato a oltre 100°. Qui si consolida, cristallizza, si centrifuga, si lava e, umido, viene lasciato seccare con utilizzo di aria calda. Si svolgono poi le operazioni di analisi a campione. Terminata la lavorazione lo zucchero viene direttamente inviato all´imbarco, in borse da 25 kg.


Origine: Italia


Zucchero di canna grezzo