Pane, cereali

Gallette di farro

Produttore: Azienda agricola Priotti Paolo

Descrizione

"Per produrre le gallette di farro noi coltiviamo il farro dicocco, l’equivalente del grano duro. Normalmente coltiviamo 1 ettaro, 1 ettaro e mezzo di farro, dipende dagli anni. Lo coltiviamo da un po’ di anni, riseminiamo il nostro e coltiviamo con metodi biologici.

Il farro è un cereale vernino che viene alto, con le spighe, in estate, belle lunghe e grosse; è un cereale vestito, cioè che ha bisogno di un passaggio ulteriore rispetto agli altri cereali per la decorticatura che, di fatto, serve a estrarre il chicco dalla parte della spiga in cui è letteralmente incastrato. Questo processo lo mandiamo a fare a un laboratorio esterno, che è lo stesso che ci fa le gallette di farro, che si occupa di trasformazione, soprattutto di farro e grano saraceno.

Per arrivare alle gallette di farro, loro puliscono il cereale, lo decorticano per noi e poi fanno le gallette.
La produzione delle gallette di farro, fondamentalmente, è fatta da una pressa calda nella quale c’è una forma, che poi è quella che avrà la galletta. I chicchi, che sono stati divisi precedentemente, vengono inseriti in queste forme della pressa che schiaccia ad alta pressione.

La temperatura e la pressione fanno scoppiare i chicchi di farro come si fa con il mais per il popcorn, e determinano il fatto che si attacchino l’uno con altro.

Le nostre gallette di farro sono senza sale, quindi non c’è aggiunta di altro oltre al cereale. Le gallette di farro si possono mangiare come uno snack, come sostituto del pane, rimangono croccanti, hanno un sapore un po’ tostato, che è quello che viene loro conferito dalla temperatura di lavorazione. Le gallette di farro, come tutti i prodotti che nascono da processi con temperatura elevata, perdono qualcosa soprattutto rispetto alle vitamine che sono per la maggior parte termolabili.
Tuttavia, rispetto a un pane che cuoce a 180°-190° per un’ora, le gallette di farro vengono esposte a 200° per 3 secondi, un tempo molto breve per cui dal punto di vista di conservazione nutrizionale, nutraceutica, è addirittura meglio rispetto alla cottura del pane in forno."

Caratteristiche generali

Denominazione: gallette di farro
Ingredienti: farro
Allergeni: può contenere tracce di soia, senape, nocciole e frutta a guscio, glutine
Quantità: 120 g
Origine: trasformato e confezionato presso Biolanga s.c.a., Regione Valle 6/c – 12070 Pezzolo Valle Uzzone (CN) – Italia – per conto di Cascina Danesa, Azienda Agricola Priotti Paolo, Via Danesa 7 – 10060 Bibiana (TO) - Italia
Confezionamento: sacchetto trasparente
Scadenza minima garantita: 1 anno
Modalità di conservazione: conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce

Informazioni nutrizionali

Per 100 g:
Valore energetico: 356 kcal
1492 kj
Grassi: 2,3 g
di cui saturi: 0,7 g
Carboidrati: 72,8 g
di cui zuccheri : 0,7 g
Proteine: 9,7 g
Sale: 0,002 g
Fibre: 4,8 g


Acquista Gallette

Gallette non è al momento disponibile, magari ti può interessare Gallette