fbpx

🌈 PROMEMORIA SETTIMANA 11 🌈

Per ricevere la spesa tra l'11 e il 13 marzo, fai il tuo ordine entro le ore 12 di mercoledì 06 marzo. Grazie!

Oleolito di iperico ml 50 estratto puro 100%

19,81 ml

Un oleolito è un macerato di piante officinali. Si prendono le piante officinali nel loro periodo balsamico, cioè quando i principi attivi sono concentrati e, a seconda del tipo di pianta, si utilizzano i fiori, le foglie o le radici. Nel caso dell’oleolito di iperico si prendono solo...

Scopri di più
19,81 ml

Un oleolito è un macerato di piante officinali. Si prendono le piante officinali nel loro periodo balsamico, cioè quando i principi attivi sono concentrati e, a seconda del tipo di pianta, si utilizzano i fiori, le foglie o le radici.

Nel caso dell’oleolito di iperico si prendono solo i fiori, di colore giallo, e si mettono a macerare in un olio vegetale, nel nostro caso in olio di girasole, e poi si espongono al sole per 28 giorni, cioè per un’intera una fase lunare. Si fa così perché durante il giorno il sole, con il suo calore, estrae i principi attivi della pianta.

La notte poi i fiori vanno ritirati, perché secondo il metodo antico (gli oleoliti risalgono a migliaia di anni fa, già gli Egiziani li utilizzavano come rimedi naturali) la luna sterilizza e quindi non permette ulteriormente l’estrazione dei principi attivi.

Così per 28 giorni ritiriamo i fiori alla luna, mentre il 29° giorno li esponiamo alla luna, che in questo modo ferma tutti i processi: per questo l’oleolito di iperico si conserva naturalmente senza aggiunta di conservanti o additivi chimici. Chiuso, e non esposto alla luce e al calore, l’oleolito di iperico si conserva parecchi anni, mentre, una volta aperto, si conserva ancora almeno 6 mesi.

Un oleolito serve come rimedio naturale per piccole problematiche a livello cutaneo, muscolare, osteoarticolare. Ogni oleolito ha le proprie caratteristiche, che sono quelle della pianta.

L’oleolito di iperico ha azione antiinfiammatoria, antiossidante e analgesica: è utile in caso di scottature, di prurito, di abrasioni, di eritemi, di psoriasi, di cicatrici, di ragadi, di emorroidi, di punture d’insetto, di piaghe da decubito, di fuoco di Sant’Antonio, di dermatite seborroica, di smagliature, di macchie della pelle, di rughe.

L’oleolito di iperico viene utilizzato anche per dolori al nervo sciatico e su ferite aperte, quindi sulle abrasioni dei bambini che si sbucciano le ginocchia.
L’oleolito di iperico risulta inoltre ideale come doposole perché è lenitivo
Noi coltiviamo tutte le piante che utilizziamo per ottenere i nostri prodotti, sono tutte piante biologiche.