Dolci, bevande

Birra CARDinALE aromatizzata cardo e melissa

Produttore: Organismo Agricolo Nuove Rotte

Descrizione

"La birra CARDinALE è una Belgian Ale, quella che volgarmente chiamano una doppio malto belga. Abbiamo lavorato in questo modo. Come al solito facciamo fare il malto da un piccolo maltificio italiano vicino a Torino, perché facciamo tutta la filiera italiana. Noi gli diamo l’orzo. La birra CARDinALE è proprio una chicca, perché la maggior parte, il 98% dei birrifici famosi, comprano il malto tedesco. Il nostro malto, chiaramente, ci stiamo facendo un po’ le ossa.

Inoltre, tanto per spiegare, quelli che hanno un birrificio agricolo qua da noi hanno fatto un consorzio e portano il malto in Germania, ogni volta che portano il malto su muovono 5000 tonnellate di orzo. Vanno su in Germania, tornano giù col malto, lo distribuiscono tra tutti i microbirrifici. Quelle sono le cifre di un maltificio tedesco. Noi invece per produrre la nostra birra CARDinALE parliamo di 10 quintali, 20 quintali, quindi proprio un altro pianeta, tant'è che il nostro malto, fatto con tutti i nostri ingredienti, fa 50 km di distanza e ci costa 1 € in più al chilo di quello che viene fatto fare in Germania. A parte questo, siamo orgogliosi di riuscire a fare questa il malto in Italia a partire interamente dai nostri prodotti fino ad arrivare alla birra CARDinALE.

Quest'anno abbiamo deciso, oltre a tutto questo, di aggiungere un altro ingrediente importante per l'aromatizzazione, quindi tutto quello che riguarda il luppolo. È da tre anni che provo coltivare il luppolo, provo è sbagliato, tutti gli anni parto per coltivarlo poi non lo coltivo. Sul luppolo la ricerca dell'aromatizzazione è una cosa incredibile. Se si aprono i cataloghi si trovano centinaia di luppoli con sentori diversi, qualsiasi gusto immaginabile.

Allora ci siamo detti, anziché andare a prendere sta roba o coltivare sta pianta, perché chissà quanti miliardi di incroci saltano fuori, lavoriamo con i prodotti del territorio e così abbiamo messo una base di luppolo per dare un po’ di amaro e poi abbiamo deciso di aromatizzare con cardo e melissa del nostro orto. Quindi nella birra CARDinALE tutta la parte amara la dà il cardo e tutta la parte aromatica, fruttata la dà la melissa.

Poi abbiamo fatto un gioco di parole, come ti ho detto è una ale (pronuncia eil) e si scrive ale: quindi abbiamo giocato e veniva cardo in ale e se la leggi insieme fa birra birra CARDinALE, quindi un ale col cardo".


Acquista Birra CARDinALE