Carne, pesce

Faraona porzionata senza zampe, testa, frattaglie

Produttore: Società Agr.Aimone Cascina Granello di Senape s.s.

Descrizione

"La carne della faraona è saporita, perché l’animale mangia un'alimentazione più varia rispetto al pollo: il pollo da carne se gli butti li dell'erba la pesta, ma non la mangia, invece la faraona preferisce mangiare roba così che non mangiare la miscela. Così la carne è più magra, più saporita rispetto a quella del pollo.

Della faraona acquistiamo i pulcini appena nati e li mettiamo nella pulcinaia. Siccome sono piccolini e gli piace già razzolare un po’, la paglia è una fibra più lunga e non riuscirebbero a trafficare, invece la pula, che è piccolissima, è più adatta perché riescono così a razzolarci dentro. Non ha funzione di cibo. Loro lo sanno riconoscere se si può mangiare oppure no, capiscono subito che non ha nutrimento e la lasciano perdere.

Gli diamo mais spezzato, pisello proteico anche quello macinato, c'è anche un pochino di soia, carbonato di calcio e anche un insieme di erba medica macinata fine e mescolata insieme alla razione, per dare un po’ di fibra anche. Quindi loro mangiano questa miscela di farine. Loro ce l'hanno sempre, si regolano loro su quanto mangiare.

Poi a 90 giorni le mettiamo nella voliera fuori, all'aperto, dove ci sono anche le galline ovaiole. Stanno lì finché hanno circa 5 mesi, stanno fuori un paio di mesi. Lì all'aperto la faraona va anche a mangiucchiare un po’ nella mangiatoia delle ovaiole dove c'è una miscela più o meno come quella dei polli, però poi noi gli buttiamo in più del grano fuori dalla voliera e gli diamo tutti i giorni quello che c’è, in questo periodo delle foglie dei cavoli, delle rape, erba medica.

Fuori nella voliera la faraona è insieme alle sue compagne, si muovono tutte insieme. Sono belle chiassose. Quando cominciano ad avere sui 5 mesi cominciano a fare le uova. Noi abbiamo 200-250 faraone, anche perché è una cosa stagionale, adesso magari arriviamo a 300, è una carne che viene richiesta di più in inverno".

Caratteristiche generali

Denominazione: Faraona porzionata
Ingredienti: Faraona porzionata
Quantità: 1800 g
Origine: nato, allevato, macellato in Italia - macello n. 0071310
Prodotto da: Società Agricola Aimone ss, Via Famiglia Falconet, 16B, 10060 Frossasco TO
Codice tracciabilità IT 110TO086
Confezionamento: sottovuoto
Scadenza minima garantita:
Modalità di conservazione: conservare da 0°C a + 4°C


Ricette

Faraona porzionata alle erbe
Sciacqua la faraona porzionata, tamponala con carta assorbente e falla rosolare in una casseruola con un trito di aglio, salvia, timo e rosmarino. Quando risulterà ben dorata da tutti i lati, sfuma con un bicchiere di Roero Arneis o se preferisci con una buona birra e falla cuocere con coperchio per circa 45 minuti. Verso fine cottura aggiungi il succo di 1 limone.

Acquista Faraona porzionata