Birrificio Artigianale Gedeone


"L’azienda - spiega Carmelo - è nata ufficialmente nel 2011 e l’abbiamo intitolata a Gedeone, il mio cane mancato da pochi mesi, che era stato presente in tutti i momenti della sua genesi. Al momento non siamo ancora in grado di autoprodurre le materie prime che ci servono ma, nel corso degli anni, vorremmo arrivare a dover acquistare meno materie possibili e diventare un agribirrificio biologico. Quest’anno, per la prima volta, abbiamo coltivato un campo di orzo dell’estensione di un ettaro per provare ad ottenere il nostro malto. Attualmente il birrificio produce circa 3000 litri di birra al mese e dà lavoro a tempo pieno a me e ad un altro ragazzo. Le nostre birre, non filtrate né pastorizzate, sono prodotte effettuando manualmente tutte le operazioni. Il nostro lavoro artigianale ci permette di offrire ai nostri clienti delle birre “vive”, cioè delle birre che contengono al loro interno tutti i sali, le sostanze nutrienti e lieviti che solo una birra biologica prodotta in questo modo può dare.”


Birrificio Artigianale Gedeone produce: