Verdura

Sedano rapa

Azienda agricola Mauro Villa

E' ottimo crudo in insalata tagliato a julienne oppure può essere cucinato al forno, stufato in padella con poco olio, fritto o anche impanato e gratinato. Inoltre, il sedano rapa può essere ingrediente principale di zuppe e minestre.

\"Trapianto le piantine di sedano rapa - spiega Jole - nel mese di giugno in terreni ricoperti da teli da paccimatura in fibra di mais. Il sedano rapa viene bagnato ogni 4-5 giorni all'inizio per favorirne la crescita. La raccolta inizia a fine settembre. I sedani rapa, dopo esser stati raccolti, vengono conservati sottoterra, in questo modo si conservano senza perdite d'acqua fino alla primavera. I sedani rapa si conservano benissimo dopo la raccolta, mettendoli a dimora nel terreno. In questo modo si conservano anche più efficacemente che in cella frigo. La refrigerazione infatti determina una perdita d’acqua che li rende secchi e fibrosi soprattutto quando consumati crudi\"

Origine ITALIA


Sedano rapa