Verdura

Radice di bardana

Azienda agricola Mauro Villa

"La bardana è una pianta infestante biennale. La riconosco dalla foglia larga. La raccolgo da primavera all'inizio dell’inverno. Viene ovunque, basta che il terreno sia incolto: nelle rive, nei bordi dei prati, in zone per lo più collinari. Dove è incolto si allarga, da una pianta ne nascono tante. Devo tirare su la radice, io ne tolgo 20-30 cm, quella che si riesce sul terreno duro, poi la pulisco dalla terra. Noi la mangiamo in brodo, come zuppa. La mettiamo in ammollo per 20-25 minuti, poi la tagliamo a striscioline e la facciamo cuocere con olio, cipolla e porri. Quando è cotta la mangiamo col pane raffermo. Oppure la facciamo grattugiata e condita con olio e limone".



Origine Italia


Origine: Italia


Radice di bardana