Verdura

Piantina di menta

Az. Agricola Francesca Lanocita

In natura esistono oltre 2.000 specie di menta, tutte appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae.
Narra una leggenda che la ninfa Mintha, creatura di straordinaria bellezza amata da Plutone, fu trasformata in vegetale da Proserpina, sua moglie, gelosa della loro relazione clandestina. Il Dio, come ultimo gesto d’amore, le donò il suo caratteristico e fresco profumo. Il poeta latino Ovidio inoltre scrisse che due contadini che avevano invitato a pranzo Giove e Mercurio, profumarono la tavola con foglie di menta in segno di ospitalità e per questo la menta simboleggia ancora oggi l’accoglienza.


Da secoli utilizzata nella medicina tradizionale come infuso o decotto per trattare i problemi gastrointestinali, la menta è molto apprezzata anche in aromaterapia; sembra che abbia un’azione tonificante sia sulla pelle che sullo spirito e che aiuti a scacciare l’ansia e lo stress.
La menta è un erba aromatica consigliata per bevande rigeneranti, digestive e rinfrescanti, oltre che per bagni tonificanti.
Le foglie fresche, o secche, possono essere utilizzante per dare un tocco di freschezza alle insalate, oppure come altre erbe aromatiche su piatti di carne o di pesce.
L’olio essenziale viene largamente impiegato anche in profumeria e nei cosmetici per le sue qualità stimolanti e rinfrescanti.

Piantina di menta