Verdura

Pan di zucchero

Produttore: Azienda agricola Silvano Galfione

Descrizione

"La Pan di Zucchero la compro sempre a cubetti, è una pianta che cresce molto, diventa molto grossa. In biologico non concimiamo tanto, abbiamo messo un po' di letame un anno fa poi non abbiamo messo più niente. Quest'anno ne ho piantata una parte più presto e anche una parte più tardi, perché ho calcolato di averla pronta per l’autunno, perché di solito è una pianta che si mangia con la bagna cauda. Quando è chiusa, diventa bianca ed è più dolce, sennò è leggermente più amara perché è pur sempre una cicoria.

Quest’anno però è venuta grossa presto, qualcuna è persino montata, cosa che non mi è mai successa che in autunno montasse la pan di zucchero. È cresciuta in fretta, 60-80 giorni massimo, ha fatto ancora troppo caldo, sennò di solito sono piante da tre, quattro, cinque mesi di ciclo.
Le teste erano 2 kg, poi le abbiamo pulite, abbiamo tolto le foglie ed è rimasta solo la parte interna, compatta e bianca.

La pan di zucchero noi di solito la mangiamo come insalata cruda, stacchi le foglie, chi la fa a pezzetti, chi prende la foglia intera e la intinge nella bagna cauda, dipende un po’, noi di solito, in famiglia, la mangiamo cruda, la puoi mangiare anche in insalata normale, è chiara".


Ricette

Pan di zucchero in padella
Lava la pan di zucchero ed elimina la radice alla base. Falla scottare un minuto in una pentola con acqua leggermente salata in ebollizione. Scolala e falla insaporire in padella con qualche filetto di acciuga spezzettato, una manciata di capperi dissalati e 1 spicchio d'aglio. Aggiungi qualche cucchiaio di acqua calda e porta a cottura a fiamma moderata.

Timballo di riso e Pan di zucchero
Lava la cicoria e falla lessare in abbondante acqua bollente salata, scolala e falla insaporire in una padella con olio extravergine di oliva e 1 spicchio d’aglio. Sciacqua il riso sotto l’acqua corrente e fallo lessare avendo cura di scolarlo molto al dente. In una terrina sbatti 2 uova con sale e pepe e un filo di olio extravergine di oliva. Unisci il riso scolato, qualche cucchiaio di formaggio parmigiano grattugiato, 1 mozzarella tagliata a dadini e la cicoria tagliata a pezzetti. Mescola bene in modo da ottenere un composto omogeneo. Imburra uno stampo rotondo, spolveralo con pane grattugiato e versaci il composto. Cospargi con pane grattugiato e fai cuocere in forno caldo a 180° per circa mezz’ora.

Acquista Pan di zucchero