Verdura

Sedano rapa

Produttore: Azienda agricola Mauro Villa

Descrizione

"Il sedano rapa è un ortaggio a radice, normalmente poco conosciuto, caratterizzato da un aspetto globoso e bitorzoluto. Si tratta di una pianta amante dei climi temperati. In Italia viene coltivato e consumato quasi esclusivamente nel nord.

Ho piantato i piantini di sedano rapa ad agosto nel campo accanto alle carote, quindi in un terreno argilloso concimato solo con il letame della stalla. Bisogna solo bagnarlo bene. Ho iniziato a coltivarlo 2-3 anni fa come esperimento. Nel mio sedano rapa io lascio le foglie verdi che sono buone e si possono cuocere. Per quanto riguarda il diserbo, io lo effettuo meccanicamente, perchè normalmemte lo semino un po’ largo, poi se viene un po’ d’erba lo freso. Semino come il finocchio, 40 cm da fila a fila.

È un ortaggio robusto, non prende nessuna malattia, gli do un po’ di verderame ogni tanto, è rustico. Non bisogna starci tanto dietro, basta bagnarlo e lui viene. Quest’anno ne ho messi quasi 1000 piantini. Noi lo mangiamo crudo col truset tagliato fine fine.

Semino questa varietà solo da un paio di anni e li raccolgo quando sono ancora piccolini. La radice potrebbe crescere molto di più, ma io preferisco raccoglierli prima delle gelate. Poiché sono piccoli è possibile mangiare tutta la pianta. La radice è croccante e si presta bene, tagliata a fettine o a fiammifero per un’insalata delicata. Sbollentata, può arricchire un’insalata russa fatta in casa".

Il sedano rapa ha un ridotto apporto calorico (solo 23 kcal su 100g di prodotto) e fornisce una buona dose di fibre vegetali, vitamine e sali minerali, quali ferro, potassio e manganese. L'aroma intenso di questa radice è legato sua ricchezza di olio essenziale composto da sostanze dall'aroma pungente quali limonene e da sedanolide.


Ricette

Cotolette di sedano rapa
Pulisci 1 sedano rapa eliminando la scorza esterna quindi taglialo a fette non troppo sottili. Fai cuocere le fette al vapore e mettile da parte. In una fondina unisci un mix di farina di ceci, farina di mais, sale, pepe. In un’altra fondina sbatti 1 uovo e in una terza amalgama del pangrattato con del formaggio parmigiano grattugiato e un trito di erbe aromatiche fresche. A una a una, passa le fette di sedano rapa nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Trasferiscile su una teglia rivestita con carta da forno compostabile e falle cuocere a 200° per 15-20 minuti, passando alla funzione grill verso la fine.

Acquista Sedano rapa