Verdura

Erbe di campo

Produttore: L'Orto di Laura di Nervo Laura

Descrizione

"Le erbe e i fiori di campo sono un po' dovunque nei prati e nei boschetti, ma bisogna scegliere con attenzione dove andarle a raccoglierle per evitare di portare in tavola, oltre alle proprietà delle erbe, anche tracce di sostanze nocive legate all'inquinamento dell'aria e delle acque. Solitamente raccolgo le erbe che crescono spontaneamente nei miei campi, negli stessi terreni dove coltivo gli ortaggi e che conosco bene oppure nei pressi della mia azienda in zone che frequento da sempre e che so essere lontane da fonti di inquinamento".


Ricette

Erbe di campo in padella
Lava le erbe di campo, sbollentale qualche istante in abbondante acqua salata, scolale e tagliale grossolanamente. Versale in una padella con aglio, olio extravergine di oliva e peperoncino. Falle insaporire qualche minuto regolando di sale e pepe. Unisci una manciata di uvetta e di pinoli, 2 acciughe sminuzzate, qualche oliva nera e irrora il tutto con un cucchiaio di aceto di miele.

Gnocchetti alle erbe di campo
Lava un mazzetto di erbe di campo, mettile in una pentola, copri con il coperchio e falle scottare, senza aggiungere acqua, per qualche minuto. Scolale bene, strizzale e tritale a piacere. In una ciotola, mescola il trito con 200 gr di ricotta, aggiungi 1 uovo, 1 cucchiaio di farina, 1 cucchiaio di formaggio pecorino o parmigiano, sale, pepe e una grattata di noce moscata. Lavora bene il composto, aggiungendo a mano a mano altra farina fino a ottenere una palla compatta. Dividila e pezzi e forma dei rotolini che taglierai in tanti gnocchetti. Per evitare che attacchino, passali nella farina. Metti a bollire una pentola grande con acqua e sale. Cuoci gli gnocchi e scolali con un mestolo forato a mano a mano che vengono a galla. Condisci con burro fuso, foglioline di salvia e cospargi con formaggio parmigiano grattugiato.

Acquista Erbe di campo

Erbe di campo non è al momento disponibile, magari ti può interessare Ortiche