Verdura

Fiori di acacia

Produttore: Azienda agricola Mauro Villa

Descrizione

"Dell'acacia di solito si conosce il miele, ma pochi sanno che in cucina vengono utilizzati anche i fiori. I fiori di acacia hanno la forma di grappoli bianchi penduli, sono molto profumati e vengono raccolti nei mesi di maggio e giugno.

Raccolgo i fiori di acacia nei boschi qua intorno a casa. La fioritura dura 15-20 giorni, perché poi sfioriscono. Raccolgo i rami bassi e metto i fiori dentro le ceste, i fiori si staccano facilmente con le mani. Non tutte le persone li conoscono, ma chi li assaggia li trova molto buoni.

I fiori di acacia sono dolci, delicati, buoni sia crudi che cotti, ottimi in pastella e fritti a grappoli interi - completando poi con un giro di miele di acacia - oppure aggiunti in un risotto".


Ricette

Insalatina con fiori di acacia
Lava la foglia di quercia, asciugala e tagliala con le mani. Sciacqua e asciuga delicatamente i fiori di acacia. Aggiungi delle noci tritate. Condisci con olio extravergine di oliva, Fior di sale e una spruzzata di aaceto di miele.

FIORI DI ACACIA IN PASTELLA
Prepara una pastella mischiando dell'acqua frizzante molto fredda con della farina integrale in modo da ottenere un composto liscio e piuttosto liquido. Passa i fiori nella pastella con l'aiuto del loro rametto e falli friggere brevemente in olio di semi bollente. Falli scolare sulla carta assorbente, cospargi con un pizzico di sale. Mangiali caldi eliminando il rametto.

Acquista Fiori di acacia