Verdura

Cipolle rosse

Produttore: L'orto del Pian Bosco

Descrizione

"Abbiamo seminato le cipolle rosse in una cassettina e poi abbiamo messo a dimora i piantini a un palmo l’uno dall’altro. Le abbiamo messe in autunno e non le abbiamo neanche concimate. La pioggia di questi giorni è l’ideale per le cipolle rosse e, tra l’altro, anche la raccolta è agevolata perché le estirpiamo a mano ad una ad una.

I vecchi raccomandavano di piantare le cipolle rosse in vista di una stagione piovosa, almeno c’era certezza di raccogliere. Le vendiamo tutte nel primo autunno, perché non sono tanto adatte a essere conservate. Siamo contenti di questo raccolto anche perché le cipolle rosse non richiedono di essere raccolte tutte insieme e così possiamo raccoglierle un po’ per volta.

Nella nostra azienda abbiamo scelto di coltivare applicando il metodo biologico, viene eseguita una rotazione di colture sulla base delle esperienze acquisite negli anni. Oggi la rotazione è impostata su un ciclo di ben 12 anni. Questo, insieme alla scelta di coltivare lo stesso prodotto in più appezzamenti di dimensioni inferiori anziché concentrare tutto in un unico lotto di terreno, ci aiuta a ridurre la possibilità di attacco da parte dei parassiti.

Il terreno nella zona è argilloso quindi difficile da coltivare per colture orticole. È un terreno molto compatto, ma per poterlo rendere più lavorabile abbiamo deciso di utilizzare la concimazione con letame o altri concimi organici, oltre a sotterrare il sovescio. Questo anno dopo anno ha contribuito a migliorare la struttura del terreno e nello stesso tempo a fornire sostanza organica.

All’interno dei lotti coltivati abbiamo predisposto un appezzamento coltivato insieme all’Università di Pollenzo dove vengono applicate tecniche diverse per studiare le conseguenze delle varie tecniche di copertura del suolo: il terreno è stato suddiviso in piccoli lotti e su ciascuno viene applicata una tecnica differente di copertura del suolo: teli pacciamanti di tipo diverso, copertura con nocciole, zappatura a mano".


Ricette

Cipolle rosse al forno
Togli la parte esterna delle cipolle rosse e tagliale in 6 spicchi. Trasferiscile in una teglia rivestita con carta da forno compostabile, cospargi con olio extravergine di oliva, sale, pepe e origano. Mescola bene e metti in forno a 220° per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Focaccia di farro con cipolle rosse
Impasta 1 kg di farina di farro con 1 bicchiere di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di sale e 25 g di lievito di birra sciolto in acqua gasata. Aggiungi acqua fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Ungi una teglia e stendivi la pasta. Lasciala lievitare per circa 3 ore, quindi coprila con cipolle rosse affettate sottilmente e qualche manciata di olive nere. Cuoci in forno caldo a 250° per circa 15 minuti.

Scaloppine di lonza con cipolle rosse
Pela 2-3 cipolle rosse, affettale sottilmente e falle stufare lentamente in una padella con olio extravergine di oliva e un cucchiaio di acqua. Infarina leggermente le fettine di lonza, falle dorare a fiamma vivace in una padella con olio extravergine di oliva e una noce di burro, aggiungi sale e pepe e sfuma con vino bianco. Abbassa la fiamma, aggiungi le cipolle e un trito di aglio, timo, salvia, origano, maggiorana. Fai insaporire e servi subito.

Acquista Cipolle rosse