Salse, olio

Sugo d'estate

Produttore: Azienda Agricola La Virginia

Descrizione

"Quando raccogliamo i pomodori, possiamo agire in due diverse modalità: se ne raccogliamo tanti facciamo conserva, li mettiamo sempre nel solito pentolone dove facciamo cuocere l'agrodolce, ci stanno 150 kg nel pentolone. Quando invece ci sono pochi pomodori, prepariamo il sugo d’estate. Raccogliamo i pomodori e li portiamo a casa, li mettiamo a cuocere, li passiamo e aggiungiamo le verdure: le zucchine, la carota, la cipolla, i gusti (rosmarino, timo, alloro) e lo facciamo cuocere tanto, 4-5 ore, in modo che vada via tutta l'acidità del pomodoro e la verdura venga completamente cotta.

Per quanto riguarda la ricetta, ricordo che mia nonna faceva questo sugo d’estate.
A volte, quando abbiamo ancora meno pomodori, facciamo la salsa rubra.
Questo sugo d’estate lo consiglio principalmente per condire la pasta o per le bruschette.
Il vasetto da 300 grammi di sugo d’estate serve per due volte per una famiglia di 3 persone, io quando lo apro, lo utilizzo in due volte.

Per fare il sugo d'estate utilizziamo i pomodori Cuore di bue oppure una varietà che si chiama Rio Grande.
È una varietà che produce un pomodoro a terra, quindi non ha bisogno di troppe cure né di essere sostenuto da canne. Ha la buccia leggermente più spessa e così marcisce di meno, dura un po’ di più.
Noi facciamo solo i trattamenti consentiti in agricoltura biologica e l'erba la togliamo a mano. Un po’ di erba rimane sempre, però".

Caratteristiche generali

Denominazione: Sugo d’estate
Ingredienti: Pomodoro, carote, zucchine, cipolla, olio, sale, zucchero
Allergeni: confezionato in laboratorio che utilizza farine, può contenere tracce di frutta a guscio
Certificazione: prodotto e confezionato da azienda agricola “La Virginia”, reg. Bricco Bosetti n. 80, (14050) Cassinasco (AT) - Italia
Quantità: 300g
Confezionamento: vetro
Scadenza minima garantita: 1 anno
Modalità di conservazione: conservare in luogo fresco e lontano da fonti di calore. Dopo l’apertura conservare in frigorifero e consumare entro 15 giorni


Ricette

Gnocchi di riso Maratelli al sugo d’estate
In una pentola fai cuocere 320 g di riso Maratelli in circa 900 ml di acqua salata, mescolando spesso. A cottura ultimata, l’acqua sarà del tutto assorbita. Spegni la fiamma e aggiungi 100 g di formaggio parmigiano grattugiato, 2 uova, 100 g di farina semi integrale, un pezzetto di burro, sale, pepe e noce moscata. Mescola bene il tutto e fai riposare per circa un’ora. Con le mani preleva poco composto per volta e forma delle palline, infarinale leggermente e falle cuocere in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Fai cuocere gli gnocchi per 5 minuti. Scolali e trasferiscili su una pirofila leggermente unta. Coprili con il sugo d’estate e besciamella. Falli cuocere in forno a 180° per 15 minuti.

Acquista Sugo d'estate