Regali di Natale

Nocciola tonda gentile

Produttore: Agrispesa

Descrizione

La confezione Nocciola Tonda gentile è composta intorno all’ingrediente più tradizionale delle colline albesi, per quanto riguarda la preparazione dei dolci. A partire dal famoso bunèt, alla torta di nocciola, ai baci di dama, ai tartufi di cioccolato, dal torrone alle copete, dalla cugnà alla crema spalmabile, nelle Langhe il dolce si fa con le nocciole.

"Noi tostiamo la nocciola a forno e non a raggi infrarossi: anche se dal punto di vista della bellezza del prodotto non ci guadagniamo, io sono convinto che in tutte le cose che si mangiano bisogna che il prodotto sia buono, genuino e salutare".

Luca Bertero

"La nostra produzione di nocciole è al momento decisamente esigua. Conformemente all’idea dell’agricoltura biodinamica somministriamo ai noccioli esclusivamente i preparati biodinamici, ovvero il preparato 500 (Corno Letame), in primavera e autunno, e il preparato 501 (Corno Silice) fra maggio e giugno. Alla fine dell’inverno, le piante vengono sottoposte manualmente a potatura e spollonatura. In questi interventi, si cerca di mantenere la forma archetipica della pianta, cioè la struttura a cespuglio.

Anche la raccolta delle nocciole viene effettuata rigorosamente a mano: in questo modo viene mantenuto l’equilibrio del noccioleto attraverso la formazione e la rigenerazione di humus rispettando la flora e la fauna che abitano questi appezzamenti".

Marco Chiri

Caratteristiche generali

Nocciola Tonda gentile:

Nocciola Piemonte I.G.P. g 200
Crema spalmabile g 200
Pasta di nocciole g 200
Nocciolato g 120
Baci di dama g 200
Torta di nocciola g 300
Confezione regalo


Acquista Nocciola tonda gentile