Frutta

Uva passa

Monvisofruit - Società Cooperativa Agricola

"Quello che conta è che noi facciamo la disidratazione a freddo e non a caldo, così che il prodotto non perda le proprietà e mantenga le sue caratteristiche organolettiche. E’ un processo di lavorazione più lento e costoso, gli acini vanno incisi uno a uno e poi, dopo qualche giorno, avviene il processo.

L’uvetta sultanina che si trova in giro è un altro prodotto: ha un altro tipo di disidratazione ed è un’uva più piccola. La nostra uva passa non ha zuccheri aggiunti e vedo che piace, sia insieme a noci e nocciole sia in pasticceria, perché ha un sapore un po’ diverso, importante. Pensavo che la consistenza maggiore della buccia fosse un problema, invece no, il problema è solo il costo."


Ingredienti: uva.

Modalità di conservazione: conservare in luogo asciutto fino a 10-12°. A 10° si conserva per 2 anni.


Origine: Italia


Uva passa