Dolci, bevande

Tisana della felicità 10 bustine con filtro

Produttore: Azienda agricola La Calcina

Descrizione

"La liquirizia è una pianta un po’ lunga a crescere, si raccoglie dopo tre anni da quando la pianti. Ha le foglie un po’ come l’acacia e ha una spiga di foglie.
Della liquirizia si raccoglie la radice, che poi sono i tronchetti, cioè pezzi di radice. È una pianta molto rustica, ha dei rizomi che corrono sotterranei, è problematica perché non sta dove vorresti farla stare tu, ma viaggia nel campo.
Noi l'abbiamo bagnata quando germoglia in primavera, per darle un po’ di aiuto a crescere, ma poi se l'è cavata bene. Quest'anno, avendola raccolta lo scorso autunno, non abbiamo più le piante grandi e dobbiamo ripartire con il ciclo di tre anni per averla di nuovo. Quindi questa primavera metterò dei nuovi piantini che comprerò.

La liquirizia è uno degli ingredienti della tisana della felicità: è una pianta tonica che dà brio, infatti è chi ha la pressione alta non la può tanto utilizzare. Noi l'abbiamo chiamata tisana della felicità perché ha liquirizia e basilico che sono due piante che danno tono. Poi ci sono anche melissa, cannella e chiodi di garofano.

La tisana della felicità è una tisana speziata, ovviamente la cannella e i chiodi di garofano sono spezie che acquisto perché crescono in altri climi. È una bevanda un po’ invernale, da bere principalmente calda, con gli amici, è un po’ conviviale, non è tanto la tisana che ti bevi da solo per rilassarti, ma una tisana che è bella da bere in compagnia, magari in montagna.

Quella in vendita da metà settembre è la prima miscela fatta con la nostra liquirizia. Da adesso in poi, per tutto l’inverno, sarà disponibile".


Acquista Tisana della felicità