Dolci, bevande

Bale 'd Cìa

Produttore: AMARANTO SUCCHI

Descrizione

Tipici dolci di Carnevale delle Langhe simili agli struffoli. Realizzati con farina biologica macinata a pietra.

"Ho il ricordo di mio papà che faceva le Bale ‘d Cia, non è che cucinasse però, a Carnevale faceva quelle e poi, divenuto più anziano, anche un altro dolce tipo tartufo.
Le bale ‘d Cia si fanno come gli gnocchi: metti la farina a fontana con dentro le uova e le sbatti. Nell’impasto c’è anche un po’ di burro. Fai il salamino, poi lo tagli come gli gnocchi e li friggi nell’olio bollente finché prendono colore dorato. Avendo un po’ di lievito dentro, si gonfiano un poco.

Pare che questo dolce sia nato da un avanzo di tajarin, a cui, per non buttarli, sia stato aggiunto un po’ di zucchero prima di friggerli."


Ingredienti: farina biologica di GRANO tenero 00 macinata a pietra, zucchero, UOVA, BURRO, lievito.
Allergeni: grano, latte e derivati, uova.

Acquista Bale 'd Cìa