Pane, cereali

Farina di grano saraceno

Produttore: Mulino Sobrino s.n.c. di Renzo Sobrino

Descrizione

“La farina di grano saraceno viene utilizzata molto dalle persone che non possono mangiare glutine e, sempre di più, dalle persone che non vogliono mangiare glutine e quindi di ricette se ne trovano di tutti i gusti, sono le più disparate, dal pane alle torte alla pasta. Con la farina di grano saraceno si fa veramente di tutto e poi ci sono tutte le ricette tradizionali: qua nel nord, dai pizzoccheri alla polenta taragna.


Ricette

Crespelle con farina di grano saraceno
Mescola 100 g farina di grano saraceno con 1 cucchiaino di sale e un pizzico di curcuma. Versa 200 ml di acqua a filo e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Amalgama bene fino a ottenere una pastella priva di grumi. Ungi una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva, scaldala e versa mezzo mestolo di pastella. Falla cuocere 1 minuto, finché si stacca, girala e falla cuocere qualche altro minuto. Prosegui fino ad esaurimento della pastella. Farcisci le crespelle con della crema di nocciole, cacao e miele oppure con qualche cucchiaio di yogurt greco miscelato con una purea di mela e kiwi.

Frittata di farina di grano saraceno con broccoli
Lava ¼ di broccolo, dividilo a cimette e falle cuocere pochi minuti in una pentola con acqua leggermente salata finché saranno cotti ma non scotti. In una terrina mescola 100 g di farina di ceci e 100 g di farina di grano saraceno, sale, 1 cucchiaio colmo di olio extravergine di oliva. Versa 350 ml di acqua gradualmente, mescolando con la frusta fino a ottenere una pastella liscia e omogenea. Fai riposare la pastella. Nel frattempo monda 1 porro, affettalo sottilmente e fallo rosolare dolcemente in una padella antiaderente, aggiungi i broccoli e mescola. Versa le verdure nella pastella. Scalda una padella antiaderente e versaci il composto. Fai cuocere a fiamma moderata con coperchio. Quando risulterà asciutta, gira la frittata e falla cuocere per altri 5 minuti.

Biscotti con farina di grano saraceno
Passa al mixer 30 g di mandorle, 30 g di datteri (o uvetta), ½ scorza di limone e 50 g di zucchero di canna integrale; aggiungi ½ mela a pezzetti (oppure 1 intera, se piccola) e 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Frulla ancora brevemente. Amalgama 220 g di farina di grano saraceno setacciata insieme a 1 bustina di lievito per dolci. Trasferisci l'impasto ottenuto su un foglio di carta forno cosparso di farina e stendilo con il matterello. Con le formine o una rotella dai la forma ai biscotti; falli cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.


Torta al grano saraceno e cioccolato
In una terrina amalgama 80 g di farina di grano saraceno, 120 g di semi integrale di grano tenero, 80 g zucchero integrale di canna, 150 ml latte (anche vegetale), 1 bustina di lievito (o cremor tartaro), la scorza grattugiata di 1 limone, 60 ml di olio di girasole. Trasferisci il composto in una tortiera rivestita con carta da forno e fai cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora. Sforna la torta e cospargila con 50 g di cioccolato fondente tritato finemente. Falla raffreddare prima di servirla.

Acquista Farina di grano saraceno