Carne, pesce

Lonza arrosto all'Arneis

Produttore: Azienda agricola Luiset

Descrizione

"Prepariamo la lonza arrosto all'Arneis con la parte magra, senza osso, del carré, della braciola. La aromatizziamo con sale, vino bianco, Arneis, rosmarino e aglio.
Lasciamo marinare la lonza arrosto all'Arneis qualche giorno, poi viene cotta in forno a vapore per far sì che mantenga tutti i suoi profumi e la sua morbidezza.

È ottima da sola, con olio e pepe oppure accompagnata da una salsa tonnata.

Noi compriamo maiali di 100 kg e poi li alleviamo; li portiamo fino a 200-250 kg, quindi li teniamo ancora 6-7 mesi. Facciamo la parte di ingrasso all’aperto. I maiali li compriamo da un’azienda che non fa il taglio della coda: sono della classica razza bianca, il maiale rosa.

Il maiale è un animale molto intelligente, tende a non essere solitario, ma a rimanere in gruppo. Quando io compro dei nuovi gruppi si instaura un po’ di rivalità per i primi 4-5 giorni, ma poi decidono loro, il più forte comanda, l’altro capisce che deve mangiare dopo, prima mangiano i più forti. Il più forte non è detto che sia sempre un maschio, è sempre il più grande, quello più forte, ma a volte può anche essere una femmina.

Come cibo diamo cereali. In più possono trovare nel terreno frutti o altrimenti erba, radici, insetti perché sono onnivori. Se avvertono un pericolo, anche solo se arrivo facendo un po’ più rumore del solito e non mi riconoscono, se hanno una qualche paura di qualcosa, fanno il loro verso, il grugnito, molto forte e tutti alzano le orecchie, stanno all’erta e tendono a scappare.

Quindi comunicano con un linguaggio gestuale e vocale".

Caratteristiche generali

Denominazione: lonza arrosto all'Arneis
Ingredienti: lonza arrosto all'Arneis: lonza di suino, sale marino, vino, spezie, piante aromatiche, conservante: nitrito di sodio (E250). Senza glutine e derivate del latte.
Quantità: 100 g
Origine: origine dei suini: Italia
Codice di identificazione
allevamento CE IT M8U63
Prodotto da: Agrisalumeria Luiset di Casetta Mauro, Via Torino 107, Ferrere (AT) - Italia
Confezionamento: sotto vuoto
Scadenza minima garantita: 15 gg.
Modalità di conservazione: conservare da 0°C a + 4°C

Informazioni nutrizionali

per 100g
Valore energetico 917 kj
219 kcal
Grassi 15,1 g
di cui acidi grassi saturi 7,7 g
Carboidrati 1 g
di cui zuccheri 1 g
Proteine 20 g
Sale 1,4 g


Ricette

Antipasto di lonza arrosto all’Arneis con patate
Pela 2 patate di montagna, tagliale a dadini e falle lessare in acqua salata per pochi minuti. Scolale e tienile bene in caldo. Distribuisci le fettine di lonza all’Arneis sul piatto da portata e metti al centro le patate ben calde. Cospargi il tutto con sale, pepe, qualche fettina di cipolla, salvia e rosmarino. Irrora con un giro di olio extravergine di oliva e servi. In tavola porta del pane abbrustolito per accompagnare questo semplicissimo antipasto.

Fettine di lonza arrosto all’Arneis con erbe profumate
Prepara un trito con qualche foglia di rosmarino, 1 foglia di alloro, una bacca di ginepro, un cucchiaino di capperi dissalati, 1 spicchio d’aglio e versalo fettine di lonza arrosto all’Arneis che avrai in precedenza disposto su un piatto. Servi con purea di patate, carote e zucchini.

Lonza arrosto all’Arneis con salsa tonnata
Prepara una salsa tonnata con uovo, olio, limone, sale e tonno. Disponi nel piatto da portata le fettine di Lonza arrosto all’Arneis. Guarnisci ogni fetta con un cucchiaio di salsa tonnata. Arricchisci a tuo piacimento, con olive snocciolate oppure con nocciole sgusciate e tostate.

Acquista Lonza arrosto all'Arneis