Carne, pesce

Anatra intera

Produttore: Az. Agr. Agrituristica Cascina Campora

Descrizione

"La carne di anatra è una carne che fa parte delle carni bianche, anche se alla vista è rossa. Dal punto di vista nutrizionale è una carne molto nutriente, grassa, calorica. La mia anatra richiede una cottura più lunga, nel senso che l’animale è più vecchio e quindi ci vuole un po’ di più, tipo un’ora e mezza.

L’anatra è bianca oppure nera, oppure bianca con delle chiazze scure. Come dimensione, ci sono quelle grosse e quelle più piccole, quelle grosse sono di circa 4 kg, è un animale più largo che alto. Avrò 50-60 anatre da carne e poi ci sono le chiocce, in totale saremo sui 70 capi di cui 3 maschi da riproduzione.

La femmina che depone le uova ha dai 7 mesi all’anno di vita. Fa l’uovo che poi coverà, comincia a febbraio- marzo e va avanti finché è stagione. I nidi già le mamme li fanno dove è un po’ più riparato, comodo, l’importante è che c’è la mamma che tiene caldi gli anatroccoli, va a mangiare giusto quei 5 minuti, cioè i piccoli sono sempre caldi.

C’è una grande differenza rispetto all’anatra di allevamento, perché io integro la loro alimentazione col mangime che faccio coi miei prodotti e non cerco niente che li faccia crescere come in un allevamento. Però mangia anche insetti e tutto quello che trova nei prati. Dove c’è erba normale rade praticamente tutto, lascia dei ciuffi di quella più dura e amara. Sui prati, girando, concima anche e poi tiene pulito da insetti, cavallette, zanzare.

L’anatra è più intelligente di quello che si pensi. Se sono libere, dove il predatore può saltare fuori dal nulla è difficile che ne trovi una. Come le oche, anche queste anatre un po’ più grosse, se le hai nel cortile, quando arriva qualcuno fanno rumore, sono quasi come un cane da guardia".

Caratteristiche generali

Denominazione: Anatra metà
Ingredienti: Anatra metà
Quantità: 700 g
Origine: nato, allevato, macellato in Italia - macello n. 0071310
Prodotto da: Az. Agr. Agrituristica Cascina Campora, Via Castelnuovo 5, Capriglio (At)
Codice tracciabilità allevamento IT 0521M CE
Confezionamento: sottovuoto
Scadenza minima garantita: 4 giorni
Modalità di conservazione: conservare da 0°C a + 4°C


Ricette

Anatra al rosmarino
Lava l’anatra, tamponala con carta assorbente e disponila in una padella con olio extravergine di oliva e sale. Fai rosolare a fuoco medio, girando i pezzi di carne. Aggiungi quindi 2 rametti di rosmarino, 1 spicchio di aglio e sfuma con vino bianco secco. Copri la padella con un coperchio e fai cuocere, girando ogni tanto la carne, in modo che risulti uniformemente rosolata. Irrora nuovamente con del vino bianco, aggiungi qualche cucchiaio di acqua e completa la cottura, scoperchiando la padella solo qualche minuto prima di servire per far rapprendere il sugo.

Acquista Anatra intera

Questo prodotto tornerà disponibile: scegli la stagionalità su www.agrispesa.it.