Bionovara

Produttori

Titolari: presidente Paolo Montanari
Dove: via Agamo 24, 28047, Oleggio (No)

A Montrigliasco frazione di Arona (No) negli anni '80 è sorto un progetto che ha coniugato l'impegno sociale, la riscoperta delle tradizioni contadine e la coltivazione biologica.

In alcuni terreni messi a disposizione dalla curia novarese i ragazzi del gruppo Abele hanno creato una comunità per il recupero di giovani con problemi di tossicodipendenza attraverso il lavoro agricolo.

Paolo Montanari, agrotecnico responsabile degli orti della comunità e presidente dell'associazione di produttori biologici Bionovara, è stato da sempre un punto di riferimento di questo progetto.

Il nostro gruppo è nato con l'obiettivo di riqualificare persone in difficoltà, attraverso l'attività orticola orientata alla produzione e alla vendita di prodotti biologici certificati.

Nel rispetto della natura, delle persone e del lavoro produciamo ortaggi sani, belli e buoni.

Nella comunità operano due tecnici agronomi, cinque operatori sociali e un numero variabile di ragazzi che si trattengono da noi per un tempo di circa un anno e mezzo.

Nel corso degli anni abbiamo recuperato terreni agricoli in disuso e frutteti. Attualmente abbiamo allestito campi per la coltivazione di ortaggi, di piccoli frutti e di alberi da frutta.

La concimazione dei nostri campi avviene utilizzando residui vegetali compostati, attraverso lo sfalcio delle erbe infestanti e, solo quando necessario, impiegando letame bovino proveniente da allevamenti biologici della zona.

Come scelta istituzionale abbiamo deciso di porre la massima attenzione al rispetto delle risorse naturali e alla sostenibilità delle nostre coltivazioni, per l'irrigazione dei campi utilizziamo l'acqua proveniente da un laghetto nato da una risorgiva interna alla nostra struttura. Per ridurre al minimo lo spreco di acqua abbiamo escluso l'utilizzo di sistemi di irrigazione a pioggia scegliendo dei sistemi a goccia. Cerchiamo di lavorare il terreno il meno possibile rispettando la flora e fauna terricola, usiamo teli pacciamanti di amido totalmente biodegradabili o paglia per contrastare le erbe spontanee e garantire il mantenimento dell'umidità senza dispersione di plastica in ambiente.

Lavoriamo con la consapevolezza che il terreno è vivo e vitale.

Quello che vorremmo far passare è l'idea di portare a casa non solo la verdura e la frutta ma anche un pezzo di ambiente.



 
 

Recapiti


tel 3474454289
e-mail:
info@bionovara.org

www.bionovara.org